azarenka
Matthew Stockman/getty Images

Spettacolo agli US Open: nella notte italiana si sono decise le finaliste del torneo femminile. Naomi Osaka, seppur a fatica, ha trionfato contro la statunitense Brady: il match è terminato dopo due ore e 11 minuti di gioco col punteggio di 6-7, 6-3, 3-6. Ma è la sconfitta di Serena Williams a lasciare sorpresi: la statunitense è stata elimnata dallo Slam di casa da Azarenka. La bielorussa ha trionfato in rimonta dopo un’ora e 53 minuti di gioco col punteggio di 6-1, 3-6, 3-6. La finale degli US Open, dunque, sarà tra Azarenka e Osaka.