Barty
Dean Mouhtaropoulos/Getty Images

Ashleigh Barty non parteciperà alla prossima edizione del Roland Garros, nonostante abbia vinto lo scorso anno sulla terra rossa parigina. La numero 1 del mondo ha scelto di non prender parte allo Slam transalpino e nemmeno agli Internazionali di Roma per paura del Coronavirus, che continua a serpeggiare in Europa e nel mondo.

barty
Dean Mouhtaropoulos/Getty Images

L’australiana, ferma dallo scorso febbraio, ha deciso di allenarsi per gli appuntamenti in programma nell’Emisfero Sud, in particolare i prossimi Australian Open, eliminando dal suo programma tutti gli altri tornei. Questa la sua spiegazione sui social: “il Roland Garros dello scorso anno è stato il torneo più importante della mia carriera, quindi non è stato facile prendere questa decisione. Auguro ai giocatori e agli organizzatori tutto il meglio. E’ stato un anno difficile per tutti e sebbene sul piano del tennis sia delusa, la salute della mia famiglia e del mio team avranno sempre la priorità“.