murray nba
Mike Ehrmann/Getty Images

I Denver Nuggets non si danno per vinti. La franchigia del Colorado studia l’ennesima rimonta degli attuali Playoff che, se si dovesse andare sul 3-1, come nei turni precedenti, avrebbe del clamoroso. Per ora sono state gettate le basi: Gara-3 è andata a Denver per 114-106, successo che ha riaperto la Finale della Western Conference portando il punteggio sul 2-1 a favore dei Lakers. Gialloviola sconfitti nonostante la tripla doppia di LeBron James da 30 punti, 11 rimbalzi e 10 assist. Sono stati 27 i punti di Anthony Davis. Per i Nuggets decisivo Jamal Murray con 28 punti, 8 rimbalzi e 12 assist: ottime le prove di Grant (26 punti) e Jokic (22 punti, 10 rimbalzi e 5 assist).