Harden
Christian Petersen/Getty Images

Dopo aver eliminato OKC in una combattutissima serie terminata a Gara-7, gli Houston Rockets piazzano il primo colpo nelle semifinali di Conference ad Est ai danni dei Lakers (97-112). James Harden fa la voce grossa in attacco con 36 punti e 5 assist, coadiuvato dal solito Westbrook da 24 punti, 9 rimbalzi e 6 assist. Per i Lakers non bastano la doppia doppia di Anthony Davis (25 punti e 14 assist) e i 20 punti, 8 rimbalzi e 7 assist di LeBron James. Si mette male la situazione in casa Milwaukee Bucks, lo sweep è tutt’altro che un’ipotesi remota. Miami si porta su un sorprendente 3-0 nella serie trascinata dal solito Jimmy Butler (30 punti, 7 rimbalzi e 6 assist) nel successo per 115-100 maturato nella notte. Antetokounmpo sfiora la tripla doppia (21 punti, 16 rimbalzi e 9 assist) ma non riesce a condurre i suoi al successo che avrebbe riaperto la serie.