Maxi Lopez attacca, il padre di Wanda Nara risponde: “Mauro e mia figlia sono persone sane”

Il padre della show girl argentina ha risposto alle parole di Maxi Lopez, che aveva accusato l'ex moglie di aver fatto contrarre il Coronavirus ai figli

SportFair

Torna a salire la tensione tra Wanda Nara e Maxi Lopez, con l’attaccante argentino che ha attaccato ieri l’ex moglie per aver messo i propri figli in pericolo, portandoli in Spagna in piena emergenza Coronavirus.

Wanda Nara Icardi figliAccuse a cui ha risposto il padre della show girl argentina, intervenuto ai microfoni di Teleshow: “non è colpa sua se i ragazzi contraggono il coronavirus, non sono affatto d’accordo con quello che ha detto Maxi. Ovviamente, capisco che potrebbe essere turbato se i ragazzi hanno il Covid, ma Wanda non c’entra niente. Supponendo che siano stati infettati, cosa che non penso, non è colpa sua. Mauro e mia figlia sono persone sane e sappiamo benissimo che il virus difficilmente colpisce i bambini. La tensione che hanno tra loro si manifesta ora per una possibile situazione di contagio, di cui ovviamente nessuno è responsabile. Perché lo sappiamo perfettamente: si può essere infettati senza nemmeno saperlo ed essere asintomatici. Spero che né Wanda né i ragazzi ce l’abbiano ma, poiché non ho comunicazioni con loro, devo aspettare che Zaira me lo confermi”.