d'antoni
Maddie Meyer - foto Getty

Dopo il netto ko subito nelle semifinali di Conference contro i Lakers, Mike D’Antoni ha deciso di lasciare la panchina degli Houston Rockets. Il coach che fa paura a tutti i centri della lega, a causa del suo small ball estremizzato, ha rassegnato le proprie dimissioni nelle ultime ore e secondo ESPN la franchigia starebbe pensando a Sam Cassell come suo sostituto. Ex vice allenatore dei Clippers, Sam Cassell ha incassato la benedizione di Doc Rivers, head coach della franchigia losangelina con il quale ha lavorato fianco a fianco per 5 anni: “Sam Cassell dovrebbe diventare capo-allenatore. Possiede un alto quoziente intellettivo per il basket e, spero proprio che possa avere una possibilità. Quando si parla di fare il proprio dovere, lui ha fatto tutto il possibile e adesso sta per ottenere un incarico. Spero proprio che questo accada“.