Pioli
Marco Luzzani/Getty Images

Buona la prima per il Milan, i rossoneri vincono all’esordio in Serie A contro il Bologna grazie ad un super Ibrahimovic, autore di una doppietta.

Ibrahimovic
Marco Luzzani/Getty Images

Felice e soddisfatto nel post gara Stefano Pioli, che ha applaudito i suoi giocatori ai microfoni di Sky Sport: “quando funziona la squadra vengono fuori i singoli e i nostri sono fortissimi. Ibra è un campione, ma funziona tutto. La squadra ha fiducia e positività, sa sacrificarsi in ogni momento della gara. Stiamo molto bene mentalmente e le gambe vanno di conseguenza, abbiamo personalità. Dobbiamo essere ambiziosi e continuare a crescere, la volontà è di migliorare il posizionamento dell’anno scorso. Giovedì poi abbiamo un preliminare difficile. Questa squadra è molto tecnica e ha tanti campioni, forse la Lazio del mio primo anno è paragonabile. Siamo un club molto giovane, a parte Zlatan e Kjaer, e abbiamo tanti margini di miglioramento“.

Ibrahimovic
Marco Luzzani/Getty Images

Sul mercato, Pioli ha chiosato: “ne abbiamo 3 fuori per infortunio, siamo molto corti dietro. Nastasic? Ci servono giocatori di qualità, al di là che siano giovani o no. Società vuole intervenire per migliorare la rosa, quindi aspettiamo”.