WTA Cincinnati – Dal ritiro alla semifinale vinta: Mertens ko, Osaka è la prima finalista

Naomi Osaka torna in campo dopo il ritiro e si aggiudica la semifinale contro Mertens: la giapponese è la prima finalista del torneo WTA di Cincinnati

Aveva annunciato il suo ritiro in segno di protesta contro il caso Blake, seguendo l’esempio dei giocatori di NBA, ma la WTA le ha fatto cambiare idea e, dunque, Naomi Osaka è scesa in campo oggi per la semifinale del torneo femminile di Cincinnati.

La numero 10 al mondo ha battuto la belga Mertens, staccando il pass per la finalissima. Il match è terminato dopo due ore e 3 minuti di gioco col punteggio di 2-6, 6-7. La tennista giapponese sfiderà Azarenka in finale.