Petter Northug
Foto Getty / Richard Heathcote

Petter Northug finito ancora al centro della cronaca, ma non per i suoi risultati sportivi. Il campione dello sci norvegese, vincitore in carriera di 13 ori mondiali e 4 medaglie olimpiche, è stato fermato dalla polizia, secondo i media, mentre guidava a 168 km/h su una strada con il limite di 110. Nella sua auto e nella sua abitazione sono stati trovati alcuni quantitativi di cocaina.

Sui social Northug ha spiegato: “ho commesso un grosso errore e me ne scuso. La polizia mi ha fermato a un controllo. Stavo guidando troppo veloce e mi è stato fatto un contro esame del sangue in ospedale. La polizia ha anche trovato una piccola quantità di droga a casa mia. È cocaina. Sono incredibilmente dispiaciuto per tutti coloro che ho deluso. So che ora ci sarà un procedimento penale. Sarò responsabile di quanto ho fatto e dovrò riprendermi“.