Zarco
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Johann Zarco non ci sta, il pilota francese non è affatto d’accordo di meritare una sanzione per l’incidente che, domenica scorsa, lo ha visto protagonista insieme a Franco Morbidelli.

zarcoIl rider dell’Avintia è convinto di non aver fatto nulla di male, sottolineando come sarebbe incredibile un’eventuale penalizzazione: “è assurdo che io sia sanzionato, i commissari mi hanno chiesto come avrei potuto evitare l’incidente e non lo so. Ho già ripetuto loro di non aver fatto nulla di folle” le parole di Zarco riportate da Motorsport.com. “Se avessi frenato prima, sarebbe stato più pericoloso perché Franco era dietro. In realtà è lui che avrebbe dovuto prevedere la frenata, perché lui riusciva a vedermi. Sapevo che in molti mi avrebbero attaccato, ma ero impegnato a organizzare l’operazione. Quindi sono rimasto lontano dai social network. In sostanza, i piloti che dicono che ho fatto qualcosa di sbagliato sono Valentino e Franco, così sono andato a parlare con loro subito dopo la caduta. Non cambierà nulla dopo questo incidente, è molto facile concentrare la rabbia su una sola persona, soprattutto se in questo momento non ha tanto potere perché viene da una stagione complicata e con molti problemi“.