Johann Zarco
Foto Getty / Mirco Lazzari gp

Johann Zarco è stato uno dei due protagonisti del terribile incidente che ha sconvolto il GP d’Austria di MotoGp, la frenata improvvisa del francese ha sorpreso Franco Morbidelli, che non ha potuto far altro che colpirlo a 300 km/h.

Incidente Zarco Morbidelli moto davanti Valentino RossiLe loro moto hanno poi sfiorato Rossi e Viñales, fortunati a schivare per un niente due ‘proiettili’ impazziti. Interrogato sulla vicenda ai microfoni di Sky Sport, Zarco ha spiegato il suo punto di vista: “avevo più motore di Franco e ne ho approfittato per superarlo in rettilineo, l’ho passato a sinistra perché c’era spazio. Quando ho frenato ho fatto fatica a tenere la linea, lì Franco si è sorpreso e mi ha subito toccato e siamo volati. Ho avuto paura perché le nostre moto potevano centrare Valentino e Maverick, centrarli sarebbe stato brutto anche perché le moto andavano ad una velocità pazzesca. Spero di poterli incontrare nel minor tempo possibile e parlarne faccia a faccia“.