Pol Espargaro
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Prima pole position in MotoGp per Pol Espargaro, che in Stiria torna davanti a tutti a distanza di sette anni dall’ultima volta, quando conquistò la prima casella nel GP di Valencia del 2013 in Moto2.

Nakagami
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Una giornata speciale per lo spagnolo, che regala la prima pole anche alla KTM in MotoGp, certificandone la superiorità in questo periodo dell’anno. Soddisfatti anche Nakagami, alla sua prima fila in carriera in top class, nonché Johann Zarco che però partirà dalla pit-lane per la penalità inflittagli dopo l’incidente con Morbidelli di domenica scorsa.

Le parole dei top-3 dopo le Qualifiche del Gp di Stiria:

Pol Espargaro: “sono molto felice perché sono state due settimane difficili, sappiamo che in MotoGp è fondamentale partire davanti. La potenza è molto importante su questo circuito ed essere davanti alla prima curva è importante per poter tenere il mio passo e il mio ritmo. Vediamo domani cosa succede, ma oggi la giornata è nostra“.

Takaaki Nakagami: “sono molto felice, finora sono stato molto costante e in qualifica ho cercato di fare del mio meglio. Ho fatto un piccolo errore uscendo dalla pista, è la prima volta che sono in prima fila e la sensazione è bella. Il team sta lavorando bene e ho molta fiducia in vista di domani“.

Zarco
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Johann Zarco: “è una bella giornata, ho imparato tanto oggi. Quando son partito in pista stamattina pensavo di avere molto più male, ma mi son sentito bene. Domani farò fatica sicuro, ma oggi osno rimasto concentrato per essere molto preciso. Alla fine sono andato meglio di quanto potevo sperare. Sono contentissimo e ho imparato tante cose sulla moto che proverò a sfruttare nei prossimi Gran Premi“.