Klopp
Shaun Botterill/Getty Images

Negli ultimi due anni ha vinto la Champions League e la Premier, interrompendo un digiuno che per il Liverpool in Inghilterra durava da 30 anni. Jurgen Klopp non ha nessuna intenzione di smettere di vincere, il ciclo è appena cominciato e i Reds non vogliono fermarsi.

Fabinho
Foto Getty / Michael Regan

Alla scadenza del suo contratto, fissata per il 2024, il tedesco potrebbe poi dire addio al Liverpool, come ammesso nel corso di un’intervista al sito tedesco Sportbuzzer: “con il Liverpool abbiamo appena cominciato a vincere e vogliamo conquistare molti altri titoli. Cosa farò quando scadrà il mio contratto nel 2024? Mi prenderò un anno libero e poi mi chiederò se il calcio mi manca: se non sarà così, smetterò di fare l’allenatore. Quello che non mi mancherà è la tensione del pre-partita. Le semifinali di Champions? Un derby tra Bayern e Lipsia in finale sarebbe intrigante, la squadra di Flick è in una forma incredibile e anche il Lipsia ha fatto benissimo nei quarti contro l’Atletico Madrid“.