Bottas
Pool/Getty Images

Primo nelle FP1, secondo nelle FP2, Valtteri Bottas inizia alla grande il venerdì del Gp di Spagna. Non che quelli precedenti siano stati da meno, ma dopo i problemi legati alla tenuta delle gomme ad alte temperature, evidenziati a Silverstone, sembrava che in casa Mercedes qualcosa potesse scricchiolare.

Il pilota finlandese ha infatti spostato subito l’attenzione sulla gara di domenica: “le prove sono andate bene. Le sensazioni non erano perfette, perchè abbiamo faticato con un po’ di sottosterzo come per tutta la stagione, ma abbiamo modificato l’assetto ed è andata meglio. La mattina è andata molto bene, forse meglio del pomeriggio, abbiamo imparato tante cose e sembriamo forti su questa pista. Domenica dobbiamo guardare le temperature e come gestire le gomme“.