Hamilton e Bottas
Pool/Getty Images

 Valtteri Bottas si prende la pole position del Gran Premio del 70° Anniversario, il pilota finlandese scippa la pole a Hamilton proprio nel finale, fermando il crono sull’1:25.154 e precedendo il compagno di squadra di 63 millesimi.

Foratura Bottas
Pool

Una prestazione super per il driver di Nastola, pronto a tutto domani per tornare sul gradino più alto del podio dopo la delusione di una settimana fa. Terzo un super Nico Hulkenberg, capace di griffare una pazzesca seconda fila a poco più di sette giorni esatti dal suo arrivo alla Racing Point:

Le parole dei primi tre nel parco chiuso di Silverstone:

Valtteri Bottas: “è una bellissima sensazione, è stato un giro speciale. Sono riuscito a dare il meglio di me, ho tirato fuori tutto dalla macchina. Sono soddisfatto, è fantastico poter guidare questa vettura straordinaria. Quando parti dalla pole pensi a vincere la gara. Il passo ce l’abbiamo e il mio primo obiettivo sarà scattare bene. La mia mentalità è cercare di vincere domani”.

Lewis Hamilton: “non è stato grandioso il mio giro, Valtteri ha fatto un buon lavoro e si è meritato la pole. Non penso che qualcuno possa farcela con queste gomme più soft, alcuni la scorsa settimana non sono nemmeno arrivati alla fine. Non credo che qualcuno possa fare una sosta domani“.

Hulkenberg
Pool/Getty Images

Nico Hulkenberg: “due settimane davvero pazzesche, sette giorni fa ho avuto un picco alto e poi son tornato giù senza poter gareggiare. Le qualifiche sono state complicate, in Q2 ho fatto un errore ma nel Q3 ho spinto alla grande. Sono felicissimo, ma dobbiamo aspettare la gara di domani. Sicuramente il collo mi farà male, è tutto nuovo con questa macchina ma cercherò di imparare in fretta e mantenere la macchina al top. E’ presto per parlare del futuro, sicuramente questo momento è importante per me“.