Gran Piemonte 2020

Percorso molto impegnativo quello del Gran Piemonte 2020 all’interno delle Langhe a cavallo fra le province di Asti e Cuneo, con un circuito finale di circa 44 km da percorre due volte in mezzo ai vigneti della zona di Alba. Si affronta una lunga serie di salite e discese con pochissime possibilità di riposo. Nella parte di avvicinamento al primo passaggio si scalano Rocchetta Palafea, Mango, Barbaresco e Diano d’Alba. Dopo Grinzane Cavour si entra nel circuito che presenta le salite di La Morra, Barolo, e Monforte d’Alba. Salita finale comune all’arrivo della cronometro del Giro d’Italia 2014 Barbaresco-Barolo, con linea di arrivo diversa, con un breve tratto di ulteriore salita.

Ultimi km

Dopo la discesa della Morra si percorre una svolta a destra che immette della strada in salita che porta all’arrivo. Pendenze sempre attorno al 5/6%. A 600 m dall’arrivo svola a destra in marcata salita) circa 8/9%) fino all’ultima curva verso sinistra ai 300m dall’arrivo. Rettilineo di arrivo lungo 250 m in asfalto (larghezza 6 m).