Russell Westbrook
Foto Getty / Maddie Meyer

Brutte notizie per i fan degli Houston Rockets. Al momento della partenza verso Orlando, sede del ritorno in campo dell’NBA fra qualche settimana, fra i componenti del roster della franchigia texana non era presente Russell Westbrook. Il motivo? Il cestista ha annunciato la sua positività al Coronavirus: “sono risultato positivo al Covid-19 prima di partire con la squadra per Orlando. Mi sento bene, sono in quarantena e non vedo l’ora di raggiungere i miei compagni quando mi verrà permesso di farlo. Grazie a tutti quelli che si sono fatti sentire per starmi vicino. Per favore, prendete questo virus seriamente: rimanete al sicuro e indossate la mascherina“.