Alex Rins
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Ci ha provato fino all’ultimo, ma Alex Rins non potrà scendere in pista per il Gran Premio di Jerez, primo appuntamento del Mondiale 2020 di MotoGp.

Alex Rins
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Lo spagnolo ha riportato la lussazione della spalla destra e una frattura alla testa dell’omero dopo la caduta avvenuta in qualifica, conseguenze che non gli permetteranno di gareggiare questo pomeriggio. Il pilota della Suzuki si è presentato questa mattina in circuito, dove i medici hanno confermato il suo stato di ‘unfit’, obbligandolo a rimandare al prossimo appuntamento il suo debutto stagionale. L’annuncio è arrivato direttamente dalla Suzuki sui propri canali social: “Alex Rins è stato dichiarato unfit per il Gran Premio di Spagna di oggi a seguito della caduta nel Q2 di ieri e dell’infortunio alla spalla destra. Non è il modo che volevamo di iniziare la stagione, ma sappiamo che Alex tornerà forte!“.