Ribery
Paolo Bruno/Getty Images

Il furto subito da Franck Ribery nei giorni scorsi ha scosso e non poco il giocatore francese, spingendolo a sfogarsi in maniera plateale sui social. Le parole dell’ex Bayern però non sono piaciute ai tifosi della Fiorentina, in particolare agli ultras, che hanno invitato l’attaccante a sciacquarsi la bocca prima di parlare di Firenze.

Ribery
Gabriele Maltinti/Getty Images

Sul caso è intervenuto Sebastien Frey, rivelando ai microfoni di Radio Toscana di aver parlato con Ribery: “Franck ama Firenze e non ha mai pensato di voler andare via. Parlo a nome suo perché ci siamo sentiti stamani. Si è un po’ isolato in questi giorni, ma ci tiene a precisare che non ha mai detto di voler andare via. Ha solo detto che prenderà le decisioni per proteggere la sua famiglia. Mi ha detto di ribadire che lui ama Firenze, rispetta la Fiorentina e il suo progetto, in nessun momento ha pensato di andarsene soprattutto in questo momento che è difficile e vuole rispettare il suo contratto per cercare di riportare in alto la squadra. Lui sa il rapporto che ho con i tifosi della Fiorentina e l’affetto che la gente ha nei miei confronti. Vi dico di stare tranquilli, a volte con lui ci vediamo e vi assicuro che ha grande rispetto per la proprietà e Commisso oltre che la piazza“.