Fernando Alonso
Clive Mason/Getty Images

Arriverà solo nel 2021, ma Fernando Alonso ha già iniziato a mettere pressione alla Renault, scuderia con la quale correrà nel prossimo biennio. Lo spagnolo non ha nessuna intenzione di stare con le mani in mano, per questo motivo ha già iniziato il lavoro con gli ingegneri del team, spingendoli a pensare già alla ‘sua’ monoposto.

Abiteboul
Mark Thompson/Getty Images

Sulla questione è intervenuto a ‘The Race’ Cyril Abiteboul, rivelando l’impazienza di Alonso: “penso che Fernando conosca la Formula 1 dentro e fuori dalla pista, ha questa capacità di costruire un piano, una strategia. Non solo per il team di gara, ma anche per l’intero programma della Formula 1. Per farvi un esempio, lui punta tutto sul 2022. Non ha quasi alcun interesse per il 2021Correrà con noi nel 2021, quindi si potrebbe pensare che abbia il desiderio di assicurarsi che siamo il più competitivi possibile, ma in realtà ci sta dicendo: ‘Guardate ragazzi, lasciate perdere il 2021. Non che non dobbiamo essere ad un livello decente, ma è tutto incentrato sul 22′”.

Alonso
Mark Thompson/Getty Images

Il team principal della Renault poi ha chiosato: “questo tipo di pensiero, questa capacità di avere la consapevolezza che in Formula 1 si costruisce il successo con anni di anticipo e sacrificando gli anni precedenti…è accaduto così ogni singola volta nella storia della Formula 1. Questo è il tipo di filosofia che lui può portare, che è estremamente utile per me come manager della squadra, ma per molte persone portare un po’ di calma in squadra è utile”.