GP Hockenheim
Charles Coates/Getty Images

Niente da fare, la Formula 1 non correrà ad Hockenheim nel 2020. I vertici del circuito hanno escluso nella giornata di ieri questa opportunità, sottolineando come i divieti relativi alla presenza del pubblico in tribuna non permettano l’organizzazione di un Gran Premio.

GP Hockenheim
Charles Coates/Getty Images

Jorn Teske, ad del circuito di Hockenheim, ha spiegato meglio la situazione ai microfoni di Motorsport.com: “dal punto di vista odierno, per una potenziale gara in ottobre, non possiamo dare per scontato che ci sia consentito un numero maggiore di 500 spettatori. Quindi, dal punto di vista economico, questo ci rende molto meno attraenti per la Formula 1 rispetto ad altri campi di gara, dove i tifosi potranno essere ammessi a determinate condizioni. Quindi possiamo confermare che non ci sarà un Gran Premio ad Hockenheim nel 2020“.

Con Hockenheim fuori dai giochi, potrebbe essere il Nurburgring ad ospitare il Gran Premio di Germania, ma un portavoce del circuito non si è sbilanciato ai microfoni di Motorsport.com: “non c’è nulla da segnalare al momento. Le discussioni tra la Formula 1 e il Nurburgring si sono ripetute più volte dopo l’ultimo evento del 2013. Ci siamo parlati anche quest’anno. Come abbiamo sottolineato in passato, la Formula 1 deve avere un senso economico anche per il Nurburgring“.