Tennis – Donna Vekic e il retroscena sulla Sharapova: “in allenamento mi sconfisse 6-1, poi scelse il ritiro”

Donna Vekic racconta un retroscena su Maria Sharapova che, nonostante gli acciacchi fisici, riuscì comunque a batterla in allenamento senza problemi, decidendo poco di ritirarsi

SportFair

Il tennis studia il modo di riprendere la propria stagione in sicurezza, ma lo farà senza Maria Sharapova. La tennista russa ha infatti annunciato il suo ritiro, dovuto alle noie fisiche che l’accompagnano da quando è tornata in campo dopo lo stop per doping. Un vero peccato, visto che nemmeno gli infortuni ne hanno limitato il talento. Lo racconta Donna Vekic al podcast ‘Inkubator’. La tennista croata rivela un retroscena risalente al periodo di preparazione agli Australian Open, torneo nel quale le due si affrontarono al primo turno con la sconfitta della Sharapova che poco dopo annunciò il suo ritiro: “molte persone non lo sanno, ma qualche mese prima di quel match ci siamo allenate insieme in Italia. È vero, cambia molto tra allenamento e gare ufficiali però lei ebbe la meglio in allenamento per 6-1. Sì stava allenando bene e stava recuperando da un infortunio alla spalla, pensavo che quest’anno potesse vincere qualche torneo, poi ci siamo affrontate subito a Melbourne. In ogni caso parliamo di una grande campionessa e che resterà tale per sempre“.