Matteo Berrettini
Foto Getty / Clive Brunskill

Roger Federer ha annunciato di recente una nuova operazione al ginocchio che lo terrà fuori dal circuito fino al 2021. Quando tornerà in campo, lo svizzero avrà ben 40 anni! Uno scenario che Matteo Berrettini fatica anche solo ad immaginare per la propria carriera. Il tennista italiano, intervistato da ‘Ubitennis’, ha dichiarato: “a 40 anni il mio corpo sarà distrutto! Direi che Federer ha avuto un po’ di fortuna, per una questione proprio genetica: si muove senza consumare energie, è come se stesse danzando, poi però ha anche una gestione pazzesca di quello che fa giorno per giorno, ora dopo ora. Nessuno è capace di farlo come lui; è tutto programmato, gli sponsor, i tempi per i figli… e ne ha quattro! Gli allenamenti, i viaggi, tutto preciso e perfetto“.