Mercato NBA – Tutti pazzi per Gallinari, sfida Knicks-Heat per l’azzurro: il richiamo del passato però lo stuzzica

Il giocatore azzurro sarà free agent a partire dal prossimo 18 ottobre, motivo per il quale alcune franchigie si sono già mosse per assicurarselo

Danilo Gallinari sarà un nome che molte squadre terranno in considerazione nella prossima free agency, che scatterà il 18 ottobre dopo la conclusione dell’attuale stagione.

Gallinari
Matthew Stockman/Getty Images

Il giocatore dei Thunder è senza dubbio tra i più ambiti sul mercato, motivo per il quale non è da escludere una battaglia senza esclusione di colpi tra le franchigie che vorrebbero assicurarselo. Secondo il giornalista Ian Bagley di SNY, i New York Knicks sarebbero i più interessati a riavere il Gallo, rimasto nel cuore della tifoseria dopo l’addio datato 2011, quando fu sacrificato per Carmelo Anthony. Sarà l’azzurro ovviamente a decidere quale direzione prendere essendo free agent, ma non va trascurata nemmeno l’ipotesi Miami Heat, già interessatisi a Gallinari negli scorsi mesi. I nuovi Knicks, ancora alla ricerca di una allenatore, hanno però intenzione di riportare a casa il giocatore italiano magari proprio insieme a Carmelo Anthony, che avrebbe il compito di attirare anche Kevin Durant e Kyrie Irving al Madison Square Garden. Tempo per pensarci ce n’è eccome, fatto sta che il mercato intorno a Gallinari è già iniziato: toccherà a lui scegliere quale progetto sposare.