Gabriele Maltinti/Getty Images

Torna alla vittoria il Milan, lo fa con grinta e determinazione, stendendo il Lecce in trasferta con un rotondo 1-4.

Lecce-Milan
Maurizio Lagana/Getty Images

Felice e soddisfatto per la prestazione della sua squadra Stefano Pioli, che nel post gara ha rivelato ai microfoni di Sky Sport quello che è l’obiettivo dei rossoneri: “l’obiettivo raggiungere chi è davanti a noi. Dobbiamo in queste ultime 11 partite provare a fare più punti possibili perché credo che la squadra abbia delle potenzialità e che le abbia dimostrate, a tratti, ma comunque ha fatto vedere che può giocarsela con chiunque. Ibrahimovic? Ho avuto segnali importanti anche con l’assenza Zlatan. E’ un giocatore molto importante per noi e ha delle caratteristiche specifiche. Senza di lui abbiamo dovuto provare altre posizioni e credo che lo abbiamo fatto bene. È una risposta importante in vista delle tante partite che ci servono“.

Lecce-Milan
Maurizio Lagana/Getty Images

Sui singoli, Pioli ha chiosato: “Leao deve fare di più al di là del gol di stasera. È entrato bene ma deve pretendere di più. Kjaer? È stato già un problema perdere Musacchio fino alla fine della stagione, spero che per Kjaer possa essere qualcosa di poco conto, anche perché con la Roma è una partita importante. Credo che questo gruppo meriti di finire bene il campionato e arrivare in Europa. Possiamo fare bene, abbiamo la possibilità di farlo“.