Formula 1, Fernando Alonso non chiude le porte ad un ritorno: “quando ho saputo che sarebbero cambiate le regole…”

L'asturiano ha rivelato di aver valutato l'ipotesi di tornare in Formula 1, sfruttando il cambiamento di regole prevista adesso per il 2022

Il futuro a breve termine di Fernando Alonso resta al momento avvolto nel mistero, ma a breve lo spagnolo dovrebbe annunciare cosa farà nel 2021.

Fernando Alonso
Foto Getty / Mark Thompson

Lo ha rivelato lui stesso nel corso di una diretta su Instagram organizzata da ACO: “la Indy 500 è già un bell’impegno e bisogna prepararlo bene e a lungo. Fare un campionato intero sarebbe molto diverso da intraprendere, ci dovrei pensare bene. Attualmente la mia vita è troppo impegnata, magari fra qualche anno invece ce la farò. Per ora prendere parte a 16-17 gare e imparare tutte le piste bene richiederebbe un livello di preparazione ed impegno che in questo momento storico non riuscirei a svolgere e nemmeno mi renderebbe felice“.

Alonso
Charles Coates/Getty Images

Sul futuro in Formula 1, Alonso ha ammesso: “devo dire che quando ho saputo che la Formula 1 nel 2021 avrebbe avuto nuove vetture, ho pensato di tornare perché tutto diventerà più interessante ed equilibrato. E magari io sarò ancor più voglioso di rimettermi a viaggiare per giocarmela. Il problema è che l’aver rimandato tutto al 2022 non è una bella notizia per questo sport, che oggi ha necessità di bilanciare le monoposto e con nuove norme il prima possibile. La scelta di rimandarle è comunque comprensibile in questa situazione perché non si possono sviluppare auto per il prossimo anno. Personalmente, più o meno so già cosa farò nel 2021 e spero di potervelo dire a breve con certezza“.