Calciomercato Inter – Cavani, Icardi, Lautaro, Werner: parte il valzer degli attaccanti

Mercato degli attaccanti caldissimo in casa Inter: Cavani e Icardi operazioni collegate, Lautaro ha un accordo con il Barcellona, Werner prende l'Italia in considerazione

SportFair

Sarà un’estate caldissima in casa Inter. Il calciomercato più ‘strano’ degli ultimi anni, dopo all’emergenza Coronavirus, potrebbe portare ad una vera e propria rivoluzione del pacchetto offensivo dei nerazzurri. Lukaku è l’unico punto fermo per il futuro, intorno a lui ruotano diversi nomi di primo piano. I primi due arrivano da Parigi. Il PSG vuole abbassare la valutazione di Mauro Icardi da 70 a 50 milioni, l’Inter non ci pensa minimamente: certo, l’inserimento di Edinson Cavani potrebbe facilitare la trattativa. Il bomber sudamericano guadagna però 12 mlioni l’anno, risparmiando sul cartellino i nerazzurri dovranno fare uno sforzo importante sull’ingaggio.

A proposito di ingaggio, secondo la ‘Rosea’ Lautaro Martinez ha un accordo con il Barcellona da 10 milioni di euro a stagione, ma ha dato la sua parola all’Inter che non forzerà la cessione e i nerazzurri faranno muro. Il suo sostituto potrebbe essere Timo Werner che ha inserito anche l’Italia fra le possibili destinazione future. Comunque andrà, l’Inter punta ad un bomber di caratura assoluta per aumantere il livello di un attacco già stellare.