Volley e Coronavirus, il presidente di Modena ammette: “non possiamo più permetterci Zaytsev”

Modena non può più permettersi di avere a libro paga un giocatore del calibro dello Zar Zaytsev, il quale potrebbe andar via in estate

A Zaytsev posso solo dire che non sono in grado di garantirgli il contratto per l’anno prossimo. E se lui mi dicesse ‘Se mi guardassi intorno mi lasceresti andare?’ gli risponderei ma certo che sì”. Sono le parole di Catia Pedrini, presidente di Modena Volley, parole che sanno di resa. La Pedrini sa bene che molto probabilmente perderà lo Zar nella prossima stagione, a causa dei problemi economici che hanno investito il Modena Volley. Le parole del presidente alla Gazzetta dello Sport sono inequivocabili, il Coronavirus ha causato lo stop dei campionati ed anche una crisi economica senza eguali nella storia recente, crisi che impatterà in modo forte anche il mondo dello sport.