touch tennis

Il touch tennis è uno sport creato in Inghilterra nel 2003 e vede affrontarsi due giocatori con lo scopo di rimandare la pallina dall’altra parte del campo impedendo all’avversario di colpirla entro un rimbalzo“. Questa la scarna descrizione che Wikipedia dà del touch tennis, uno sport creato sì nel 2003, ma che sta spopolando negli ultimi giorni forse anche a causa del Coronavirus.

Le regole sono fondamentalmente quelle del tennis, giocato però in un campo più piccolo, con una pallina ben diversa che non assume la stessa velocità di quella ‘normale’. La parola touch è esplicativa del fatto che ci vuole un gran tocco per essere bravi in questa disciplina, Federer probabilmente sarebbe numero 1 nel touch tennis per tanti e tanti anni. Ecco un video esplicativo dello sport che si può giocare anche in un giardino dalle piccole dimensioni, o su un terrazzo di casa, insomma quasi ovunque, in foto invece il kit per giocare, pubblicato dalla pagina Instagram dal nome appunto “touchtennis”.