max biaggi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Sono passati ormai tanti anni, ma Max Biaggi non ha dimenticato affatto i duelli avuti in pista con Valentino Rossi.

Rossi
Robert Cianflone/Getty Images

Una rivalità spesso sfociata anche in duri scontri verbali, che hanno appassionato i tifosi del Dottore e del Corsaro. Quest’ultimo è tornato a rivivere quei momenti ai microfoni di BT Sport, tradendo un pizzico di nostalgia: “mi mancano quei momenti, quegli anni, con tutto il carico di cose belle e meno belle. Erano gare davvero stressanti, ma con gli anni capisci che erano un vero e proprio regalo perché assieme a Rossi abbiamo donato alla gente una grande rivalità sia in pista che fuori, perché eravamo persone molto diverse. Lo rispetto, e credo che il sentimento sia reciproco. E anche se sono trascorsi parecchi anni, mi piacerebbe tornare a quei momenti. Non mi pento di nulla, ciò che ho fatto da un punto di vista sportivo è stato fantastico, non potevo chiedere di più. Ho realizzato un sogno, sono stato il numero uno nelle 250, poi sono passato nelle 500, in MotoGP, in Superbike, correndo in diverse categorie. Sono abbastanza soddisfatto e mi sento ancora forte”.