Tutto fermo in F1 a casusa dell’emergenza coronavirus, ma non mancano gli spunti per discutere ed intrattenere tutti i fan delle quattro ruote. Sotto l’occhio del ciclone è finito in questi giorni Oliver Rowland, pilota di Formula E, che ha duramente criticato Lewis Hamilton.

Alla base delle critiche i vari racconti del campione del mondo in carica sulle difficoltà a diventare un pilota di Formula 1. “A volte mi fa arrabbiare quando sento le persone lamentarsi di questa situazione, ma poi in realtà non fare molto. Ad esempio, Lewis ha affermato un paio di mesi fa che le persone hanno bisogno del motorsport di base e altre cose”, ha dichiarato Rowland a The Inside Electric.