Gravina
Paolo Bruno/Getty Images

Il calcio in Italia è ancora lontano dal ripartire, ma la Federazione Italiana sta già analizzando quelle che saranno le linee guida da seguire quando il pallone tornerà a rotolare.

Coronavirus Calcio
Foto Getty / Alessandro Sabattini

Gabriele Gravina ha avuto oggi un colloquio in video conferenza con i membri della Commissione medica federale presieduta dal professor Paolo Zappilli, con l’obiettivo di analizzare il post Coronavirus. Il presidente della FIGC ha poi ammesso: “dobbiamo farci trovare pronti, è questo lo scopo del lavoro svolto dalla Commissione medica. A tal proposito ringrazio tutti gli esperti che hanno aderito al nostro invito. Per il ruolo che il calcio ricopre nella società civile italiana, sono convinto che potremo dare un contributo importante a tutto il Paese“.

Coronavirus
Foto Getty / Emanuele Cremaschi

Verrà definito nelle prossime settimane un protocollo unitario definitivo, ispirato ai tre principi fondamentali: semplicità, fattibilità e attendibilità medico-scientifica. I medici dovranno seguire in maniera scientifica i giocatori della rosa, effettuando determinati esami diagnostici: esami del sangue generali, test molecolari o sierologici.