Ancelotti
Michael Regan/Getty Images

In Inghilterra le norme relative alla quarantena da Corovirus sono differenti, specialmente per quanto riguarda la sfera delle attività consentite all’aperto. Carlo Ancelotti, allenatore dell’Everton, ha spiegato le differenze fra la situazione in Inghilterra e quella in Italia: “vado in bici, faccio camminate e vado in spiaggia, mantenendo il distanziamento. In Italia non è possibile farlo, siamo fortunati. A casa durante il giorno amo cucinare, è una delle mie passioni. Alla sera guardo le serie tv. Non è un buon momento nel mondo, in Inghilterra, in Italia e in Europa, a causa di questa pandemia. Il fatto che abbiamo la possibilità di camminare e andare in bicicletta è importante per noi. Ho anche incontrato alcuni tifosi in bici, ma ovviamente ci siamo sempre tenuti a distanza di sicurezza. In Italia non ti è permesso farlo“.