thiem
Quinn Rooney/Getty Images

Il Coronavirus ha portato a decisioni stringenti per quanto concerne il tour ATP: niente tornei per le prossime sei settimane. I tennisti hanno accettato tale decisione di buon grado, anche se di certo avrebbero voluto giocare i Master 1000 di Indian Wells e Miami. Ma tant’è, la situazione è questa e ne ha preso atto anche Dominic Thiem, il quale ha scritto su Twitter un messaggio destinato ai suoi tanti fan:

Sfortunatamente dobbiamo chiudere i battenti e partire senza giocare un torneo qui negli Stati Uniti! Mi dispiace molto per tutti i fan e le persone che hanno lavorato duramente tutto l’anno per rendere questi tornei speciali e unici. Al momento dobbiamo accettare la decisione e fare del nostro meglio per mantenere tutti sani e al sicuro! Non vedo l’ora di colpire di nuovo alcune palline e vi terrò aggiornati non appena avrò notizie!”