Kyrie Irving
Foto Getty / Al Bello

Già abituati all’assenza di Kevin Durant per l’intera stagione, i Brooklyn Nets dovranno fare a meno anche di Kyrie Irving per il finale dell’annata 2020 e gli eventuali Playoff. La franchigia bianconera ha infatti comunicato che Kyrie Irving è stato operato con successo alla spalla destra per risolvere il problema che lo affligge da diverse settimane e gli impedisce di allenarsi al meglio. L’ex Boston Celtics tornerà solo a partire dalla prossima stagione. Quest’anno Kyrie Irving ha disputato 20 partite, con medie di 27.4 punti, 5.2 rimbalzi e 6.4 assist.