nations league
Jan Kruger/Getty Images

E’ arrivato il momento tanto atteso dai tifosi italiani di calcio: ad Amsterdam i sorteggi della Nations League. Lo scorso anno fu il Portogallo di Cristiano Ronaldo ad aggiudicarsi la competizione trionfando nella finale contro l’Olanda. Nel torneo 2020-21 ci saranno 4 gironi da 4 squadre nelle Leghe A, B e C, mentre 2 gironi da quattro e da tre squadre nella Lega D.

L’Italia è stata inserita nel Gruppo 1 della Lega A e dovrà fare i conti con Olanda, Bosnia e Polonia, evitando dunque i campioni in carica del Portogallo di CR7, ma anche la Germania e l’Inghilterra.

LEGA A

Gruppo 1:Olanda, Italia, Bosnia-Erzegovina, Polonia
Gruppo 2: Inghilterra,Belgio, Danimarca, Islanda
Gruppo 3: Portogallo, Francia, Svezia, Croazia
Gruppo 4: Svizzera, Spagna, Ucraina, Germania

LEGA B

Gruppo 1: Romania, Irlanda del Nord, Norvegia, Austria
Gruppo 2: Israele, Slovacchia, Scozia, Repubblica Ceca
Gruppo 3: Ungheria, Turchia, Serbia, Russia
Gruppo 4: Bulgaria, Repubblica d’Irlanda, Finlandia, Galles

LEGA C

Gruppo 1: Arzerbaijan, Lussemburgo, Cipro, Montenegro
Gruppo 2: Armenia, Estonia, Macedonia del Nord, Georgia
Gruppo 3: Moldova, Slovenia, Kosovo, Grecia
Gruppo 4: Kazakistan, Lituania, Bielorussia, Albania

LEGA D

Gruppo 1: Malta, Andorra, Lettonia, Isole Faroe
Gruppo 2: San Marino, Liechtenstein, Gibilterra