Gp Argentina
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Evitare una ‘catastrofe economica’ come quella accaduta agli organizzatori del Gp d’Australia di Formula 1, questo è stato fin dall’inizio l’obiettivo di Orlando Terranova, promoter del Gp d’Argentina di MotoGp.

Carmelo Ezpeleta
Foto Getty / Mirco Lazzari gp

Il pilota Dakar ha anticipato i tempi in questo periodo difficile causato dal Coronavirus, chiedendo un confronto con Ezpeleta e rinviando la gara di Termas de Rio Hondo: “sospendere un evento ore o giorni prima della sua celebrazione, come è accaduto con il Gran Premio d’Australia di Formula 1, è una catastrofe economica da cui non ti riprendi. Questo è un motivo per cui abbiamo cercato di anticipare le cose. Abbiamo parlato con Carmelo Ezpeleta (CEO di Dorna) e gli abbiamo detto che un evento senza pubblico non ci sarebbe servito. E lui lo ha capito“.

Gp Argentina
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Terranova ha poi proseguito ai microfoni di Campeones: “il piano che è sul tavolo in questo momento è di iniziare a Jerez, il 3 maggio, con il pubblico o senza. Tutto è pronto per disputare la gara senza pubblico. In Argentina saranno in grado di correre perfettamente, perché dovrebbe esserci anche più caldo rispetto ad aprile. In altri luoghi, come Valencia, lo vedo più complicato a causa del freddo“.