Buriram
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Giornate frenetiche per il Motomondiale, ma non per quanto concerne l’aspetto sportivo. I Gran Premi di Qatar e Thailandia non si disputeranno in questo inizio di stagione, dunque la Dorna sta provando a ricollocare in calendario almeno la gara di Buriram, considerando l’annullamento dell’evento di Losail.

Ezpeleta
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Carmelo Ezpeleta è intervenuto oggi ai microfoni di Onda Cero per paventare una nuova ipotesi, che coinvolge anche la gara di Aragon: “è possibile che si anticipi Aragon di due settimane per cercare di trovare una collocazione al GP di Thailandia. Però per prima cosa dobbiamo parlarne con i promotori del Motorland di Aragon e vedere se è possibile“. Seguendo questa possibilità, l’appuntamento spagnolo dovrebbe svolgersi nel fine settimana del 20 settembre, subito dopo il Gran Premio di Misano. Così facendo, la gara di Buriram verrebbe collocata il 4 ottobre, ricreando il poker asiatico visto nelle ultime stagioni: Gp del Giappone (18 ottobre), Gp d’Australia il 25 ottobre e Gp della Malesia il 1 novembre.