/

Se i piloti di Moto2 e Moto3 sono in Qatar, dove disputeranno la prima gara dell’anno, i campioni della classe regina sono stati costretti, a causa dell’allarme Coronavirus, a rimanere a casa e a guardare i più giovani colleghi dalla tv.

I piloti della MotoGp, però non rimangono con le mani in mano e anche se l’esordio stagionale adesso sembra lontanissimo (salvo imprevisti sarà il 5 aprile ad Austin), non vogliono rinunciare all’adrenalina. Allenamento sulla moto da cross, ieri, al Rocco’s Ranch per diversi piloti spagnoli. I fratelli Marquez, Rins e Vinales, infatti, si sono sfidati sulla pista spagnola per un intenso allenamento in attesa di poter lottare per la vittoria sulle piste che contano.