Klopp
Angel Martinez/Getty Images

L’argomento Coronavirus sta molto a cuore a Jurgen Klopp, al punto di mandarlo su tutte le furie quando gli viene chiesto un parere sulla questione. Pochi giorni fa aveva espresso il suo punto di vista sottolineando di non essere qualificato per parlarne, questa volta è andato oltre puntando il dito contro un giornalista spagnolo.

Klopp
Angel Martinez/Getty Images

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match con l’Atletico, il tedesco ha sottolineato: “tu vivi a Madrid e hai paura vero? Il calcio è una parte della società ma abbiamo tutti questo problema, anche chi non gioca. È questo che odio di queste domande, mi chiedi queste cose e poi voli fino a qui quindi pensi che il calcio sia qualcosa per cui valga la pena. Noi giochiamo facendo la nostra parte, il tuo lavoro è fare informazione e spero tu lo faccia meglio di come fai domande. Tutti i giocatori sono sani e non siamo preoccupati, il non stringersi le mani è un segnale per la società e questo problema si può fermare coi nostri comportamenti“.