fognini bolelli
Paul Kane - foto Getty

Con la pubblicazione del ranking per nazioni di lunedì 9 marzo sono state assegnate le teste di serie dei gironi delle Davis Cup Finals 2020 che si disputeranno alla Caja Magica di Madrid dal 23 al 29 novembre. Sono 18 le squadre in gara: 12 hanno conquistato il diritto di partecipare aggiudicandosi le sfide del turno preliminare andate in scena venerdì 6 e sabato 7 marzo (tra queste anche l’Italia), 4 sono le squadre semifinaliste dell’edizione 2019 (Spagna, Canada, Russia, Gran Bretagna), 2 hanno ricevuto una wild card (Francia, Serbia).

Giovedì, alle ore 17 italiane, nella sede dell’International Tennis Federation di Londra si svolgerà il sorteggio che sarà trasmesso live in streaming sui siti web DavisCup.com e DavisCupFinals.com. Spagna e Canada, vincitrice e finalista della passata edizione, saranno rispettivamente la prima e la seconda testa di serie mentre le posizioni dalla terza alla sesta sono state definite sulla base del ranking per nazioni:

Pot 1
1. Spagna (3 – campione 2019)
2. Canada (6 – finalista 2019)
3. Francia (1)
4. Croazia (2)
5. Stati Uniti (5)
6. Serbia (7)

(il numero tra parentesi indica la posizione nel ranking per nazioni pubblicato lunedì 9 marzo)

Pot 2
Germania (8)
Italia (9)
Gran Bretagna (10)
Australia (11)
Kazakhstan (12)
Russia (13)

Pot 3
Svezia (14)
Austria (15)
Repubblica Ceca (17)
Colombia (18)
Ungheria (23)
Ecuador (24)

Il sorteggio definirà 6 gruppi (A-F) da tre squadre ciascuno. In ogni gruppo ci sarà una squadra compresa tra le teste di serie (Pot 1), una compresa nel Pot 2 (dove c’è anche l’Italia) ed una compresa nel Pot 3.