barazzutti
Alex Pantling - foto Getty

Per le Finals di Coppa Davis mancano ancora diversi mesi, giovedì però avrà luogo il sorteggio dei 6 gironi, dopo il quale ci si potrà fare un’idea della competizione che verrà. L’Italia si trova nella seconda fascia dopo la divisione in 3 Pot, con le teste di serie che risiedono nel Pot 1 e le squadre via via posizionate in base alla posizione nel ranking.

Pot 1
1. Spagna (3 – campione 2019)
2. Canada (6 – finalista 2019)
3. Francia (1)
4. Croazia (2)
5. Stati Uniti (5)
6. Serbia (7)

(il numero tra parentesi indica la posizione nel ranking per nazioni pubblicato lunedì 9 marzo)

Pot 2
Germania (8)
Italia (9)
Gran Bretagna (10)
Australia (11)
Kazakhstan (12)
Russia (13)

Pot 3
Svezia (14)
Austria (15)
Repubblica Ceca (17)
Colombia (18)
Ungheria (23)
Ecuador (24)

Vediamo dunque quale potrebbe essere il miglior ed il peggior sorteggio per la Nazionale italiana posizionata in seconda fascia. Ovviamente gli azzurri pescheranno una squadra dal Pot 1 ed una dal Pot 3. La peggiore delle ipotesi potrebbe essere quella di un sorteggio con Spagna e probabilmente Ungheria, la più temibile dell’ultima fascia con Fucsovics e Balazs. Il miglior sorteggio invece sarebbe quello con Stati Uniti ed Ecuador. Gli USA sono senz’altro una compagine competitiva, ma battibile per i nostri azzurri. Di certo in fase di sorteggio sarà meglio evitare Djokovic e Nadal, così come altre squadre abituate a queste competizioni e con roster molto equilibrati come Francia e Croazia. Infine resta il Canada dei giovani Auger-Aliassime e Shapovalov, al momento più forte degli USA. Insomma, l’Italia attende di conoscere le proprie avversarie, in vista di una competizione che potrebbe vederci protagonisti.