Gp Australia
Robert Cianflone/Getty Images

Arriva il secondo caso di Coronavirus nel circus, dopo quello relativo al membro della McLaren che ha spinto il circus ad annullare il Gp d’Australia.

f1
Charles Coates/Getty Images

La Pirelli ha reso noto come un proprio uomo sia risultato positivo al tampone, annunciandolo in una nota ufficiale: “un membro del team Pirelli F1 è risultato positivo al COVID-19 a Melbourne. La persona interessata sta ora seguendo tutte le procedure messe in atto dalle autorità sanitarie australiane. Queste autorità hanno confermato a Pirelli che questa persona non ha avuto alcun contatto con terze parti, quindi non sono richieste misure preventive speciali per altre persone. Pirelli segue da vicino la situazione, in linea con le politiche di sanità pubblica e le linee guida aziendali“.