DeAndre Jordan
Foto Getty / Harry How

Dopo i casi riguardanti Rudy Gobert e Donovan Mitchell degli Utah Jazz e quello di Christian Wood dei Detroit Pistons, altri 4 giocatori NBA sono risultati positività al Coronavirus. I 4 giocatori, dei quali non è stata fornita l’idendità, giocano tutti per i Brooklyn Nets. È stata la stessa franchigia a rendere nota la notizia attraverso un comunicato: “la franchigia sta informando tutti quelli venuti in contatto coi giocatori, compresi gli ultimi avversari, e sta lavorando con le autorità sanitarie della città e dello stato di New York. A tutti gli altri giocatori, i tecnici e lo staff della franchigia è stato chiesto di rimanere isolati, di monitorare la propria salute e di rimanere in stretto contatto con lo staff medico. La salute dei nostri giocatori e dello staff è la nostra priorità e la squadra sta facendo di tutto per assicurarsi che i giocatori positivi ricevano le migliori cure possibili“.