Coronavirus, 500 leoni in strada per far rispettare la quarantena: la fake news che arriva dalla Russia

Smascherata la fake news secondo cui Putin avrebbe liberato 500 leoni in strada per far rispettare la quarantena ai cittadini

Una notizia tanto clamorosa quanto sospetta, che ha subito lasciato a bocca aperta i media di tutto il mondo. Secondo alcune indiscrezioni circolate sui social, la Russia avrebbe liberato ben 500 leoni in strada per far sì che i cittadini rispettino la quarantena.

Putin
Burak Kara/Getty Images

Una news con tanto di foto a corredo, che ritrae un leone intento ad attraversare un incrocio nel bel mezzo di una città. Peccato però che l’immagine in questione non riguardi la Russia, bensì il Sudafrica, dove i giganteschi felini sono giunti fino al centro abitato in cerca di cibo dopo essere stati privati del proprio habitat. Niente a che vedere dunque con il Coronavirus, una fake news bella e buona che, per qualche ora, ha sicuramente destato scalpore sui social.