barazzutti
Alex Pantling - foto Getty

Coppa Davis, dopo l’iniziale scelta della coppia Travaglia-Sonego per il doppio contro la Corea del Sud, il CT azzurro Barazzutti ha deciso di cambiare rotta, virando sui solidi Fognini-Bolelli per chiudere i conti sul 3-0. L’Italia ha vinto i primi due singolari con Mager e lo stesso Fognini, ma Barazzutti non vuole lasciare nulla al caso strappando il pass per le Finals di Madrid al più presto, già dopo il doppio. Dunque saranno Fognini-Bolelli a vedersela con Nam-Song, dunque non i due tennisti che ieri hanno giocato i singolari tra le fila sudcoreane, si ferma Lee. Per Sonego e Travaglia ci saranno altre occasioni per mettersi in mostra in maglia azzurra.