pinguini tattici nucleari

Un decennio fa decidevano di creare una band musicale, oggi i ‘Pinguini Tattici Nucleari‘ debuttano a Sanremo 2020 con il loro nuovo inedito ‘Ringo Starr‘. Una canzone dedicata al membro più in ombra dei Beatles, in cui essi si rivedono all’interno di un “mondo pieno di John e Paul“.

Originari della provincia di Bergamo, i ‘Pinguini Tattici Nucleari‘ devono questa denominazione ad una birra artigianale prodotta dal birrificio BrewDog, appunto la ‘Tactical Nuclear Penguin‘. Il primo disco della band bergamasca risale al 2014, intitolato ‘Il re è nudo‘, seguito poi da altri tre: Diamo un calcio all’AldilàGioventù Brucata e Fuori dall’hype. L’obiettivo delle canzoni dei ‘Pinguini Tattici Nucleari‘ è quello di divertire, creando un mix di simpatia e risate all’interno dei propri pezzi, sfruttando in questo anche la loro giovane età, essendo quasi tutti ragazzi di 25 anni.

Una peculiarità descritta nel pezzo ‘Me Want Marò Back‘, in cui è inserita una traccia audio di Matteo Salvini intento a parlare dei due Marò, fucilieri di marina italiani accusati di aver ucciso due pescatori indiani. Come anticipato, sarà la prima partecipazione della band bergamasca a Sanremo, dunque l’obiettivo sarà solo uno: divertirsi e divertire!

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE