Kyrie Irving
Foto Getty / Al Bello

Arriva una brutta notizia per i tifosi dei Brooklyn Nets: Kyrie Irving ha deciso di operarsi. Il playmaker, arrivato in estate dopo essersi svincolato dai Boston Celtics, ha deciso di andare sotto i ferri per risolvere il problema alla spalla che lo sta tormentando da qualche mese, decidendo di non prolungare oltre l’uso di cortisone che gli permetteva di giocare nonostante il dolore. La stagione di Kyrie Irving può dirsi finita. L’anno prossimo, insieme al ritorno di Kevin Durant, i Brooklyn Nets sono chiamati al salto di qualità: senza Kyrie Irving, le speranze Playoff di quest’anno sono ridotte al lumicino.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE