Alex Rins
Foto Geatty / Mirco Lazzari gp

Si chiude con un terzo il Day-3 dei test di Losail per Alex Rins, lo spagnolo dimostra di aver preso le misure alla sua Suzuki, diventando di giorno in giorno sempre più veloce.

GIGI SOLDAN0 MILAGRO

Interrogato al termine della giornata, l’iberico ha ammesso: “siamo pronti. Abbiamo avuto tre buone giornate qua, come a Sepang. Possiamo dire che torniamo a casa con i compiti fatti, siamo pronti per la gara. La nuova moto è un po’ migliorata sul rettilineo e un po’ in frenata, dove sembriamo essere più stabili. Forse ci serve qualcosa di più sull’aerodinamica, ma penso useremo alcune alette simili a quelle 2019. Con il nuovo telaio la differenza non è grande, ma siamo un po’ più costanti. Anche la nuova gomma posteriore Michelin è un passo avanti, la nuova carcassa prolunga la vita degli pneumatici. Dopo questi tre giorni penso che tutti andranno forte, credo che gli avversari saranno gli stessi dell’anno scorso”.