fidanza

Martina Fidanza non riesce a regalare la prima medaglia iridata all’Italia nel Mondiale di ciclismo su pista, iniziato oggi a Berlino. L’azzurra chiude quinta lo scratch femminile, al termine di una prestazione comunque tutto sommato positiva. La ciclista italiana tiene bene la ruota della Kenny arrivando fino alla testa del gruppo, per poi cedere a cinque giri dalla fine, dovendosi accontentare del quinto posto finale. Oro mondiale all’olandese Kistern Wild (al settimo titolo iridato in carriera e terzo in questo specialità), completano il podio la statunitense Jennfer Valente e la portoghese Maria Martins.